Il tuo oroscopo oggi

Oroscopo Giornaliero Personalizzato Gratuito

Segno del Capricorno

Segno Zodiacale del Capricorno Questo segno occupa il decimo posto sull’eclittica e deriva la sua analogia dalla decima Casa che si trova al centro del cielo. In quanto segno di terra cardinale è attivo, industrioso, avido di vincite, molto perseverante, ambizioso, sottile ai più alti livelli per il perfezionamento materiale.

Mentre una caduta persistente di neve ricopre la terra, il Capricorno avvolge l’oggetto delle sue brame, si piega e si adatta a tutte le circostanze per raggiungere il suo scopo. Raccoglie intorno a lui tutti gli elementi dei quali si potrà servire per sgomberare prima ed organizzare poi. Saturno è essenzialmente dignificato in questo segno e Marte vi è esaltato. E’ dunque sempre rigido e severo nei suoi metodi. “Gli affari sono gli affari”. In quanto segno femminile la sua diplomazia gli fa preferire l’astuzia e le finzioni alla forza.

La capra è il suo simbolo e le sue caratteristiche si applicano al Capricorno. Questo quadrupede è un arrampicatore che sale di tappa in tappa sulla montagna. Il suo prototipo umano agisce allo stesso modo: la sua ambizione gli fa attribuire una importanza capitale all’elevazione ed alla posizione sociale, al successo mondano, alla fortuna, poiché il Capricorno è l’angolo superiore del trigono di terra. Tra gli altri segni di terra il Toro è fisso e rappresenta soprattutto la fortuna; la Vergine il lavoro subalterno ma il Capricorno mira più in alto, verso la cima, ove si può arrogare la direzione della mano d’opera e dei benèfici sostanziali. Possiede la facoltà di utilizzare al meglio tutto ciò che si trova alla sua portata, attraverso mezzi convenzionali, provati dall’esperienza.

Non è fantasioso o originale ma si può contare su di lui per trarre il massimo dei benèfici dal minimo delle risorse. La capra ha la stessa tendenza: bruca e si nutre là dove apparentemente cresce poca erba ed arriva anche ad ingerire all’occasione dei fogli o degli stracci. E’ perché questo segno è economo, frugale ed arriva a vivere nelle circostanze più difficili in cui altri soffrono e muoiono. Mirando alle più alte posizioni queste persone non sono a loro agio in una posizione subalterna in cui devono obbedire. Tuttavia esse nascondono con cura le loro ambizioni, per paura di comprometterle svelandole. Di riflesso esse diventano spesso malinconiche, pessimiste, irritabili, preoccupate di loro stesse e del loro avvenire.

La capra imprime con un piede sicuro i pendii scoscesi delle montagne. D’istinto scarta gli ostacoli, se ne difende con le corna e ne trionfa. Ugualmente il capricornino è perseverante, capace di sopportare e aggressivo. Nei suoi momenti migliori e per contrasto quando è svincolato dal fardello delle responsabilità assunte diventa pensieroso, calmo, come se fosse timido e riservato. Ma questo lato del carattere scompare nel bollore delle ambizioni, nello sforzo dell’ascesa. Il verbo utilizzare riassume le disposizioni del segno. La sua più bella qualità è la facoltà dell’organizzazione; il suo difetto più risaltante: la cupidigia, la falsità.

E’ talmente ambizioso che non sopporta di essere superato; egli può dunque diventare molto geloso, invidioso e sospettoso. Questa tendenza gli crea naturalmente numerose preoccupazioni, poiché non perdona facilmente una offesa reale o presunta. Lo si incontra negli affari o nelle amministrazioni a fianco dei grandi capi e dei direttori importanti che possono aiutarlo a soddisfare la sua sete d’ambizione, ad essere sempre al primo posto, ad occupare il primo posto vacante, superiore a quello già ottenuto. E’ un intrigante a tutti gli effetti. Il capricornino ha il potere di effettuare minuziose ricerche; il sospetto gli conferisce una perspicacia diabolica che fa spesso di lui un buon detective o un agente di sicurezza. Anche se spesso prova disappunto, la sua perseveranza lo mantiene sulla via tracciata.

I bambini nati sotto il segno del Capricorno sembrano spesso più grandi della loro età. L’educatore si deve sforzare di portare nella loro vita più gaiezza e distrazione, a causa della loro natura esageratamente seriosa. Deve lottare contro le tendenze egoistiche del bambino, insegnargli il perdono delle offese, l’oblio dei rancori e delle vendette, il limite degli interessi personali e delle ambizioni. Saturno, sovrano del Capricorno, non è l’amico dell’infanzia e della gioventù. Infatti, il Capricorno è opposto al Cancro, che governa la Luna che regge i primi anni. Di conseguenza, quando il Capricorno è eminente nel tema, sia che si levi all’orizzonte del cielo di nascita, sia che contenga numerosi pianeti, sia ancora che accentui l’influenza, attraverso cattivi aspetti, delle Case VI, VIII o XII, la vitalità dei primi anni sarà stata debole. Ma quando il primo periodo verrà superato, Saturno aumenta il suo dominio e la resistenza fisica si accentua con l’età. Se ci si ricorda che il Capricorno è la contro parte celeste della decima Casa in cui il Sole raggiunge giornalmente il suo punto culminante si noterà che questo segno rappresenta ugualmente un giro nell’evoluzione dell’astro radioso: il 21 dicembre di ogni anno la luce del mondo ritorna di nuovo verso di noi. E’ per questo che una cura di sole favorisce tanto i malati di questo segno, rinnovando la loro vitalità. Allo stesso modo il latte di capra li aiuta a recuperare le loro forze. Conviene anche ricordarsi che l’uomo è soggetto a mali ai quali sfugge la bestia, più vicina di lui allo stato primitivo e che viene protetta dalla leggi della natura.

Così la capra attraversa senza pericolo le rocce più scoscese. Tuttavia l’influenza del Capricorno mal disposto da aspetti contrari, predispone alle cadute, poiché questo segno governa le articolazioni e particolarmente le ginocchia. Cadute professionali e di posizione così come le cadute fisiche. I capricorno cadono spesso sulle loro ginocchia e si feriscono. Sono sensibili al freddo e le loro articolazioni sono delicate. Sono soggetti ai reumatismi, alla gotta, alla rigidità, alla delicatezza delle ginocchia. E’ il segno dell’inverno per eccellenza. Così il freddo sembra restringere il corpo del capricornino. Per analogia simbolica si può dire che il segno del Capricorno rappresenta una grande forza della natura. L’inverno suggerisce uno stato di preparazione ed un accumulo di energie pronte a manifestarsi in primavera. A sua immagine il Capricorno è profondo, meditativo e la sua potenza latente e considerevole, riflettendo un poco l’insieme della creazione al risveglio di una manifestazione. E’ per questo che si attribuisce a questo segno le qualità di economo, organizzatore, accumulatore e previdente. Questi attributi sono indispensabili ad una attività di lungo respiro che conduca al compimento dell’opera fino alla sua estrema realizzazione.

Non ripeteremo mai abbastanza che tutte queste descrizioni devono servire unicamente a cercare di guidare gli sforzi dello studioso che devono tendere ad adattare queste nozioni al tema sottomesso al suo esame. E’ assolutamente impossibile scrivere un libro che inglobi le infinite sfumature di ogni dominio. Speriamo che i nostri esempi e le nostre immagini non saranno stati inutili e che saranno potuti servire al compito delicato dell’interpretazione. Ciascuno potrà così penetrare nel dedalo complicato delle influenze planetarie e assimilare la quintessenza dei dati zodiacali, in vista della loro applicazione in tempi opportuni.

 

LOGO-MYRA200b

Indossa l’armonia e la bellezza, regalati un gioiello MYRA ! 

FB e  www.myrashop.com

AL SORGERE DEL SOLE

al.sorgere.del.sole

Lo trovate su  iTunesAmazon / cdbaby

Posizioni planetarie

Carta del cielo